Grjótagjá - La grotta di Jon Snow e Ygritte ne Il trono di spade
Grjótagjá

Sebbene il bagno non sia consentito al suo interno, la grotta di Grjótagjá è uno dei luoghi più visitati del Lago Mývatn in quanto location della serie evento Il Trono di Spade.

La grotta di Grjótagjá, così come molti altri luoghi situati nei pressi del Lago Mývatn, fu utilizzata per molti decenni come piscina naturale grazie alle incredibili proprietà benefiche delle sue acque termali. Tuttavia, in seguito all'eruzione dei Fuochi del Krafla negli anni '70 e '80, le autorità islandesi si videro obbligate a proibire il bagno nelle bollenti acque della Grjótagjá.

Al momento la temperatura dell'acqua è di 43°C, ma il divieto di balneazione è tutt'ora vigente. Tuttavia, è possibile addentrarsi nella Grjótagjá per ammirare una delle grotte vulcaniche più belle di tutta l'Islanda, impreziosita da un bellissimo colore blu irradiato dalla stessa laguna.

Grjótagjá, location di Game of Thrones

La popolarità della grotta è aumentata esponenzialmente nel 2013, anno in cui Grjótagjá è apparsa negli schermi di tutto il mondo per fare da sfondo ad delle scene più emozionanti di Game of Thrones: il primo incontro amoroso fra Jon Snow e Ygritte.

In questa scena, Ygritte e Jon Snow fanno l'amore nelle acque termali della Grjótagjá. Uno dei momenti più emozionanti di tutta la serie! Tuttavia, in questa scena di Game of Thrones è intervenuta la magia del cinema: sebbene, infatti, la scena sia stata girata a Grjótagjá, il momento del bagno fu inscenato in altre acque termali. Persino HBO ha dovuto rispettare il divieto di balneazione all'interno della grotta!

Come raggiungere Grjótagjá?

L'opzione più comoda per raggiungere Grjótagjá è noleggiare un'auto e percorrere la strada 848, sulla sponda est del Lago Mývatn.

Tuttavia, molti visitatori preferiscono raggiungere Grjótagjá a piedi da Hverfjall, un cratere vicino collegato alla grotta per mezzo di un percorso di trekking.